Vaccino Covid, Bassetti: “Copertura dura almeno 12 mesi. Abituarsi all’idea di vaccinarci ogni anno”

WhatsApp
Telegram

“Sei mesi mi pare una durata bassa. Io mi sono vaccinato a dicembre, vuol dire che a giugno dovrei vaccinarmi un’altra volta? Non credo, personalmente sono in disaccordo”. Lo ha detto il direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti, all’Agenzia Dire.

I dati sull’immunità ci dicono che dura almeno 12 – 18 mesi. La terza dose dovrebbe essere fatta ragionevolmente tra i 6 e 12 mesi. Quindi nel mio caso penso che il prossimo novembre/dicembre dovrò fare la terza dose, che potrebbe essere anche molto utile per coprire le varianti”, ha spiegato Bassetti.

In ogni caso dovremo abituarci all’idea che una volta all’anno ci vaccineremo contro il Covid”, ha aggiunto il medico.

Secondo l’esperto “sarà un’estate di vaccinazione, ragionevolmente tranquilla e i contagi continueranno a diminuire. Il prossimo autunno più vaccinati avremo e minore sarà il rischio di una quarta ondata. Chiaramente dovremo convivere con il virus anche il prossimo anno, che non vuol dire chiudere di nuovo tutto, ma finché tutti non si saranno vaccinati continueranno ad esserci dei casi. Una cosa è un’onda che cresce in maniera importante, un’altra è ‘un’ondina’ gestibile. Penso comunque che ai numeri di ospedalizzazioni esponenziali non ci arriveremo più”, conclude Matteo Bassetti.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia