Vaccino covid, Azzolina: “Giorno storico. Adesso riappropriamoci della nostra normalità, anche a scuola”

Stampa

Anche la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina saluta positivamente l’avvio della vaccinazione anti-covid, che ha visto la prima somministrazione allo Spallanzani di Roma.

Oggi è un giorno storico per l’Italia e per l’Europa“, scrive Lucia Azzolina a proposito dell’avvio della campagna di vaccinazione contro il covid.

Il #VaccineDay avvia una nuova fase che ci porterà gradualmente a riappropriarci della nostra normalità in ogni ambito, anche a scuola. Ci vorrà tempo però. Ora non abbassiamo la guardia“.

Docenti e Ata dovranno attendere

Quando arriverà il vaccino per il personale scolastico? Come ha ribadito nei giorni scorsi anche il commissario straordinario Domenico Arcuri, “Il target del personale docente e non docente delle scuole è stato identificato come destinatario della  somministrazione del vaccino parallelamente a quello degli anziani,  quindi non fa parte della prima campagna ma di una seconda sessione della campagna”.

In base ad una stima, gli esperti indicano che le dosi di vaccino anti covid potrebbero essere somministrate fra giugno e luglio. E’ chiaro che al momento nessuna data può essere considerata certa.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi