Vaccino Covid, approvato Piano Calabria: nella seconda fase insegnanti e ATA fragili [PDF]

Stampa

Approvato il Piano Vaccinale contro SARS-CoV-2/COVID-19 della Regione Calabria. Gli insegnanti vengono posti nella fase 2. Ecco il decreto dell’8 gennaio.

Il documento – si legge – è stato concepito e redatto al fine di definire i percorsi di accesso ottimali al vaccino COVID-19 della Regione Calabria, in accordo alle raccomandazioni per l’organizzazione della campagna vaccinale contro SARS-Cov-2/COVID-19 e procedure di vaccinazione emanate dal Ministero della Salute con Circolare del 24.12.2020 prot. 004216, regolativa della governance del piano vaccinale e degli aspetti operativi delle vaccinazioni.

Sulla base delle priorità definite dal Ministero della Salute la campagna di vaccinazione sarà organizzata in fasi per
ognuna delle quali sono individuati gli specifici target da vaccinare. Per ogni fase dovranno essere sviluppati i seguenti
punti:
1. Quantificazione della popolazione target;
2. Logistica di stoccaggio e distribuzione dei vaccini;
3. Esecuzione della vaccinazione;
4. Risorse umane necessarie;
5. Registrazione dei dati;
6. Formazione ed informazione

Nella fase 1 verranno vaccinate le categorie ritenute prioritarie di tutto il comparto Sanità, nonché i residenti e il personale dei presidi residenziali per anziani e i soggetti ultra 80enni.

Nella seconda fase si procederà alla vaccinazione di:
a) soggetti di età compresa tra i 60 e i 79 anni e i soggetti di età inferiore con situazioni di rischio
clinico;
b) soggetti appartenenti a gruppi socio demografici a rischio più elevato di malattia o morte;
c) insegnanti e personale scolastico ad alta priorità.

Tra i soggetti appartenenti a gruppi demografici a rischio più elevato di malattie o morte si possono includere i soggetti in condizione di fragilità per diverse situazioni psicofisiche e personale scolastico per il quale è stato definito lo stato di fragilità.

Vai al decreto

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur