Vaccino covid al personale scolastico: circa un milione e duecentomila somministrazioni

Stampa

Da pochi giorni sono riprese le somministrazioni al personale scolastico: dopo lo stop avvenuto ad aprile a causa del cambio di piano vaccinale da parte del Governo, il commissario straordinario Figliuolo ha dato l’ok a riprendere le somministrazioni. Ecco il report aggiornato settimanale.

Alla luce del positivo andamento della campagna vaccinale in favore dei cittadini appartenenti alle categorie prioritarie, sentito il ministero della Salute, si ritiene necessario parallelamente riprendere la somministrazione nei confronti del personale scolastico e universitario, docente e non docente, non ancora sottoposto alla prima somministrazione”, scriveva la struttura commissariale il 5 maggio.

Nel frattempo è arrivata anche la nota del Ministero dell’Istruzione: “Al fine di assicurare regolarità, rapidità e capillarità delle anzidette vaccinazioni, i Direttori Generali e i Dirigenti titolari degli Uffici scolastici regionali vorranno tempestivamente assumere diretto accordo con gli Assessorati alla Sanità delle Regioni e con le ASR/ASL territorialmente competenti, assicurando altresì la diffusione delle conseguenti informazioni alle istituzioni scolastiche e al personale della scuola interessato”.

Inoltre, al 30 aprile 2021, ricorda il Ministero, risulta avere ricevuto la prima dose di vaccino circa il 74% del personale scolastico. Per detto personale – la profilassi a favore di chi ha ricevuto la prima dose non ha mai subito interruzioni – la somministrazione delle seconde dosi proseguirà secondo i calendari già in precedenza definiti. 

 Il report dei vaccini

In base al report settimanale, sono 1.207.143 le dosi somministrate al personale scolastico.

 

IL REPORT DEL GOVERNO

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur