Vaccino Covid-19, scoppia la grana dei pendolari. D’Amato (Lazio): “Se lo somministrassimo a coloro residenti in altre regioni non avremmo dosi per i cittadini laziali”

WhatsApp
Telegram

Come denunciato da Orizzonte Scuola venerdì, scoppia la grana dei docenti “pendolari” che rimangono fuori dalle vaccinazioni.

In alcune regioni, infatti, come nel Lazio, rimangono fuori dalle vaccinazioni tutti coloro che risiedono in un altro territorio.

“Se noi somministrassimo il vaccino a persone residenti in Campania o Abruzzo – ha spiegato l’assessore alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato – non avremmo dosi per tutti i cittadini del Lazio. Giustamente c’è il personale che viene da altre regioni, ne condivido l’esigenza e l’abbiamo sottoposta al governo e al commissario Arcuri”. Quanto ai docenti residenti nel Lazio che invece lavorano in altre regioni le loro vaccinazioni verranno eseguite perchè sono assistiti nel Lazio, ha assicurato l’assessore.

Il piano vaccinale, come abbiamo ricordato ieri, è regionale, ogni regione, come abbiamo avuto modo di scrivere, ha stabilito le tempistiche e le modalità.

Nel Lazio, seguendo le FAQ per il personale scolastico pubblicate dalla Regione, la vaccinazione è destinata ai residenti nella Regione Lazio. Restano esclusi perciò i tanti docenti che lavorano fuori regione.

Le FAQ del Lazio

Le persone residenti e assistite in un’altra regione possono prenotare la vaccinazione nel Lazio?

No, le persone residenti e assistite in un’altra regione non possono prenotare nel Lazio. Possono essere vaccinati i non residenti nel Lazio che hanno attivato il domicilio sanitario temporaneo e che sono quindi assistiti da un medico di base del Servizio Sanitario Regionale (SSR) del Lazio.

Le persone domiciliate possono prenotare la vaccinazione nel Lazio?

Soltanto le persone che hanno un medico di famiglia nel territorio regionale possono prenotare la vaccinazione; pertanto, le persone temporaneamente domiciliate e assistite da un Medico di Medicina Generale presso una ASL del Lazio possono prenotare la vaccinazione.

Vaccino anti Covid, docenti denunciano: noi residenti fuori regione non possiamo vaccinarci

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito