Vaccino Covid-19, Cirio insiste: “Vaccinare i docenti è prioritario quanto i medici”

Stampa

“Vaccinare il personale scolastico è una priorità assoluta al pari del personale sanitario”. Lo ha  sottolineato il presidente del Piemonte, Alberto Cirio.

Il presidente, intervenendo a Fuori Tg su Rai 3, ha ricordato il progetto ‘Scuola Sicura’ che prevede dal 4 gennaio in Piemonte un programma di screening di tamponi per docenti e personale Ata e da oggi un monitoraggio settimanale per studenti di seconda e terza media.

Poi ha ribadito: “Noi siamo stati la prima regione d’Italia a chiedere che venisse inserito il vaccino per il personale scolastico per questo al commissario Arcuri abbiamo espressamente chiesto è la possibilità di usare le dosi disponibili nella prima fase di vaccino per il personale scolastico”, ha concluso.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur