Vaccino Covid-19, Arcuri pensa a centro informatico nazionale con app, sms o avvisi postali

WhatsApp
Telegram

Un centro informatico nazionale, di supporto ad alcune regioni, per costituire un registro di elenchi e prenotazioni per le persone da vaccinare nella fase 2, quella ‘di massa’.

E per le prenotazioni – sia a carico degli utenti che su invito dei servizi sanitari regionali – saranno previsti sistemi innovativi, come le app e i metodi online, ma anche tradizionali come sms, telefonate o avvisi postali per le persone non in grado di prenotarsi in altro modo.

Secondo l’ANSA, questo sarebe il progetto a cui sta lavorando la struttura del Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri.

Grazie alla collaborazione di Eni e Poste Italiane, sarà inoltre costituito un sistema informatico nazionale per l’anagrafe sanitaria che sopperisca alle carenze di alcuni territori tecnologicamente meno avanzati, per mettere in comunicazione tutti i database.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur