Vaccino Astrazeneca, via libera dal Cts Aifa per persone fino a 65 anni

Stampa

Via libera dalla Commissione tecnico-scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), secondo quanto si apprende, alla possibilità di somministrare il vaccino anti-Covid di AstraZeneca ai soggetti fino ai 65 anni di età in buone condizioni di salute.

Alle persone più anziane o fragili andranno invece somministrati i vaccini a mRNA di Pfizer e Moderna.

La circolare del ministero che recepisce le nuove indicazioni, secondo quanto anticipa Ansa, dovrebbe essere pubblicata venerdì prossimo.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur