Vaccino AstraZeneca, venerdì Draghi visiterà hub a Fiumicino e risponderà sulle ultime notizie

Stampa

Venerdì alle 15 il presidente del Consiglio, Mario Draghi, visiterà l’hub per la vaccinazione a Fiumicino e risponderà alle domande dei giornalisti in merito alle ultime notizie riguardanti il vaccino AstraZeneca.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

In mattinata il presidente del Consiglio ha chiesto chiarimenti alla presidente della commissione europea Ursula Von Der Leyen e ne ha ricevuto rassicurazioni sulla “review”, la procedura accelerata di verifica, avviata per verificare se c’è un nesso con i casi di trombosi registrati dopo alcune vaccinazioni.

L’Italia continua a muoversi nel solco Ue: dopo lo stop a uno dei lotti di AstraZeneca deliberato dall’Aifa, il governo terrà conto degli approfondimenti in corso da parte dell’Ema prima di assumere altre decisioni.

È difficile, si osserva in ambienti di governo, che già domani possano esserci risposte definitive.

Il premier, viene spiegato, nel suo intervento pubblico sul tema dei vaccini invierà un messaggio di chiarezza, anche perché un silenzio non possa essere interpretato come colpevole.

Vaccino Covid: somministrazione, permessi e info utili. La guida con le FAQ [VIDEO]

“Da un’analisi dei nostri dati di sicurezza su oltre 10 milioni di somministrazioni non è emersa alcuna prova di un aumento del rischio di embolia polmonare o trombosi venosa profonda in qualsiasi gruppo di età, sesso, lotto o in qualsiasi paese in cui è stato utilizzato il vaccino AstraZeneca contro Covid-19”. Così l’azienda che produce il vaccino in una nota diffusa in serata.

Alle 19.30 sono 6.077.988 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate in Italia, l’84.3% del totale di quelle consegnate: 7.207.990 (nello specifico, 5.202.990 Pfizer/BioNTech, 493.000 Moderna e 1.512.000 AstraZeneca). La somministrazione ha riguardato 3.709.991 donne e 2.367.997 uomini. Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 1.829.203.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur