Vaccino AstraZeneca, in Sardegna disdette per il personale scolastico

Stampa

È nell’ordine del 20% la percentuale di disdette da parte del personale della scuola che da oggi ha ripreso ad essere richiamato per le vaccinazioni con AstraZeneca nei vari hub e strutture gestite dall’Ats Sardegna.

Lo conferma all’ANSA il commissario Ares-Ats Massimo Temussi che spera comunque in un’accelerazione della campagna di somministrazione del siero anti-Covid grazie all’apertura, da martedì, del nuovo centro vaccinale nell’ex concessionaria Audi a Olbia.

L’obiettivo, a regime, è arrivare a circa 6mila vaccini al giorno. Nessuna disdetta, invece, è stata registrata dall’Aou di Cagliari che aveva ripreso ieri pomeriggio le somministrazioni del vaccino di Oxford per il personale delle forze dell’Ordine.

Lunedì 22, invece, si riprende all’Aou di Sassari e all’Azienda ospedaliera Brotzu, oltre che nel territorio della Assl di Oristano.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur