Vaccino anti Covid, via libera alla terza dose per fragili di ogni età e per gli over 60. CIRCOLARE [PDF]

Stampa

Alla luce delle ultime deliberazioni di EMA via libera alla terza dose (booster) di vaccino per i fragili di ogni età e per tutti gli over 60 sempre dopo almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione. Lo comunica il ministero della Salute in una circolare.

CIRCOLARE [PDF]

Assorbe il parere positivo per un’estensione generalizzata del booster (del richiamo) a tutta la popolazione con oltre 60 anni fornito dalla Commisione tecnico-scientifica dell’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco. Fonti rilevano che si tratta di un’impostazione ormai condivisa dalla comunità internazionale.

Approvata dall’Ema, l’agenzia europea del farmaco, che ha sdoganato la terza dose di vaccino per gli over 18 seppur rimandando alle strategie nazionali di salute pubblica.

Nella decisione del ministero si tiene conto del rischio di malattia grave, della velocità di declino degli anticorpi neutralizzanti e dell’obbligo di far passare almeno sei mesi, come da indicazione Ema, prima della terza somministrazione.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur