Vaccini Veneto, dal 15 febbraio si dovrebbe partire con somministrazioni a docenti: prima infanzia

Stampa

Dalla prossima settimana, dal 15 febbraio dunque, dovrebbe partire in Veneto la vaccinazione di docenti e Ata.

“Ci stiamo organizzando con AstraZeneca”, ha spiegato l’assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin, durante la conferenza con il governatore Luca Zaia.

“La campagna inizierà con insegnanti e personale delle comunità infantili per mettere in protezione gli adulti, e arriveremo fino al mondo universitario”.

In fase di valutazione le sedi in cui verranno fatte le somministrazioni: potrebbero essere effettuate anche nelle scuole.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur