Vaccini. SITI: il 95% dei bambini è stato vaccinato con l’esavalente

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, Giovanni Rezza, ha confermato a Rainews24 che l’obiettivo sui vaccini è stato raggiunto nel primo giorno scolastico dopo la scadenza del termine per la presentazione dei certificati vaccinali.

“Per l’esavalente siamo sopra il 95% dei bimbi vaccinati e la soglia che permette l’immunità di gregge è stata quindi raggiunta  mentre per il morbillo c’è stata una crescita di circa il 6%, quindi anche in questo caso ci avviciniamo a quella soglia”. Già venerdì scorso, il past president della Società italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità pubblica (Siti), Carlo Signorelli aveva annunciato: “Sull’esavalente siamo al 95,8%, registrando un 2,5% in più rispetto allo scorso anno”.

A Milano sono una decina, dei 40 segnalati, i bambini che questa mattina non sono stati accettati a scuola.

“Il tasso di copertura qui nel Lazio ha avuto un balzo in avanti molto importante: siamo oltre il 97% per la fascia 0-6 anni, quella per cui viene indicato l’obbligo, che riguarda l’esavalente e la quadrivalente”: lo ha dichiarato oggi il coordinatore della cabina di regia della sanità del Lazio, Alessio D’Amato.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione