Vaccini, docenti ed ATA dichiarazione situazione vaccinale entro il 16 novembre. Modello Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato la circolare n. 1622/2017, per fornire alle scuole le prime indicazioni in merito all’applicazione dell’obbligo delle vaccinazioni per i bambini da 0 a 16 anni, introdotto dalla legge n.119/2017. 

Abbiamo già riferito su ciò che deve fare la scuola per il prossimo anno scolastico:  Vaccini, cosa fa la scuola per l’anno scolastico 2017/18

Ricordiamo in questa scheda quali sono gli obblighi del personale scolastico, così come dettati dall’articolo 3-comma 3 bis.

Gli operatori scolastici, leggiamo nel testo della legge, sanitari e socio-sanitari presentano agli istituti scolastici e alle aziende sanitarie, nei quali prestano servizio una dichiarazione, ai sensi del DPR n. 445/2000, comprovante la propria situazione vaccinale.

La dichiarazione va presentata entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della legge, ossia entro il 16 novembre 2017, come indicato dalla Circolare ministeriale.

Per operatori scolastici si intende naturalmente tutto il personale dirigente, docente e ATA.

Modello dichiarazione

Vaccini, cosa fa la scuola per l’anno scolastico 2017/18

Vaccini, prime indicazioni Miur e modelli autocertificazione genitori e docenti. La circolare

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione