Vaccini obbligatori: prevista formazione per docenti, campagne informative e anagrafe vaccini

WhatsApp
Telegram

Oggi il Senato ha votato, grazie ai voti di maggioranza e opposizione, il decreto vaccini con alcune modifiche.

Tra le novità l’istituzione di un’anagrafe vaccini presso il Ministero della Salute nella quale saranno schedati tutti i soggetti vaccinati e da sottoporre a vaccinazione, le dosi e i tempi di somministrazione e gli eventuali effetti indesiderati.

Previsto anche un piano di Vaccinovigilanza: l’Agenzia italiana del farmaco, in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità, predispone e trasmette al ministero annualmente una relazione contenente tutti i dati presenti sul sistema di farmacovigilanza relativi alle vaccinazioni, compresi gli eventuali eventi avversi per i quali è stata confermata l’associazione con una vaccinazione.

Il ministero della Salute promuoverà inoltre apposite campagne informative e di comunicazione per illustrare e favorire la conoscenza delle nuove disposizioni.

Previste pure iniziative di formazione del personale docente e iniziative di educazione degli alunni sui temi della prevenzione sanitaria e delle vaccinazioni, anche con il coinvolgimento delle associazioni dei genitori.

Obbligo Vaccini per iscriversi a scuola, decreto varato: max due alunni non vaccinati per classe. Si a vaccini monocomponenti

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito