Vaccini, obbligatori anche per i docenti? Hanno già presentato autodichiarazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Tra gli emendamenti al Milleproroghe, presentati alla Camera ma non ancora approvati, ce n’è uno dedicato ai docenti, secondo il quale anche questi ultimi, insieme al personale ATA e dirigente, devono vaccinarsi.

N.B.: l’emendamento non è stato ancora approvato

Vaccini Obbligatori

L’emendamento prevede che il personale scolastico debba effettuare i seguenti vaccini: Morbillo, Rosolia, Varicella, oltre all’esavalente.

Differimento ed esonero

In caso di specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale, è possibile differire le vaccinazioni.

Sono, invece, esonerati dall’obbligo coloro che:

  • si sono immunizzati naturalmente. A tal fine, è necessaria una dichiarazione del medico curante o un’esame sierologico;
  • si trovano in specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale.

Autodichiarazione

Ricordiamo che i docenti e tutto il personale scolastico, in base alla legge n. 119/2017-articolo 3 comma 3bis, hanno già presentato una dichiarazione  comprovante la propria situazione vaccinale.

La dichiarazione suddetta è stata presentata entro il 16 novembre 2017,

Controlli?

Qualora l’emendamento fosse approvato, si procederà a verificare le dichiarazioni già presentate?

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione