Vaccini: novantamila i bimbi prenotati nel Lazio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sono 90 mila i bambini nel Lazio prenotati per i vaccini obbligatori per frequentare la scuola.

Stamani grazie all’autocertificazione regionale, ottenuta in collaborazione con il competente ufficio scolastico, “l’accesso alle scuole è stato assolutamente regolare e non sono state riscontrate problematiche di nessun tipo”, precisa la Regione Lazio.

Sono quasi novantamila le prenotazioni che sono state richieste per bambini nati tra gli anni 2001 e 2016. Le vaccinazioni possono essere effettuate entro il 10 marzo 2018: sarà necessario dunque per i genitori accompagnare i bambini nella sede della Asl indicata al momento della prenotazione nel giorno indicato. Di queste prenotazioni oltre 72mila provengono dalla città di Roma (50.322 per la fascia da 0 a 6 anni, e 22.203 per la fascia da 7 a 16 anni) e le restanti dagli altri Comuni del Lazio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione