Vaccini, MOIGE: bene emendamento che supera divieto d’accesso a scuola

WhatsApp
Telegram

Comunicato MOIGE – Positivo apprezzamento per inserimento dell’emendamento 7bis al ddl sulle vaccinazioni che mette fine al ricatto scolastico sancito dal decreto Lorenzin creando nei fatti un trattamento sanitario obbligatorio.

L’atto sanitario deve essere sempre libero e responsabile e la scuola non deve essere vincolata al ricatto sanitario.

Occorre creare cultura sanitaria che dia autentico rapporto personalizzato tra medico e paziente, e questo è possibile solo nell’ambito del consenso informato, sul quale ci sono oltre 10 leggi che vanno in questa direzione.

Peraltro la stessa classe medica, tramite i suoi sindacati in Emilia Romagna, in merito alla proposta di rendere obbligatoria la vaccinazione presso i camici bianchi si è espressa decisamente contro un obbligo legislativo”. Ha dichiarato Antonio Affinita, direttore generale del Moige, Movimento Italiano Genitori

Vaccini: l’emendamento Lega-M5S che cancella obbligo certificazione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur