Vaccini, decade termine 10 luglio per documenti. Basterà autocertificare

Presentata dal Ministro della Salute e dal Ministro dell’Istruzione la circolare congiunta in merito all’obbligo vaccinale per il prossimo anno scolastico.

Secondo quanto riferito dai due politici, per la frequenza del prossimo anno scolastico 2018-19 basterà l’autocertificazione da parte dei genitori, ovvero una dichiarazione sostitutiva delle vaccinazioni effettuate, da presentarsi alle scuole.

Non sarà, inoltre, necessario, come era previsto per legge, presentare entro il 10 luglio la certificazione ufficiale della asl che comprovi l’avvenuta vaccinazione.

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere