Vaccini, facsimile di provvedimento per escludere da infanzia bambini non in regola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La legge sull’obbligo vaccinale prevede che i bambini iscritti alla scuola dell’infanzia e ai servizi educativi dell’infanzia non possano frequentare qualora non in regola con il predetto obbligo. 

L’Associazione DiSAL si era posto il problema della competenza ad escludere i bambini da scuola, problema questo non sussistente per l’USR Piemonte, che con un’apposita nota aveva indicato quanto segue:

“si può ritenere che il provvedimento di diniego di accesso ai servizi delle scuole dell’infanzia dei minori i cui genitori/tutori/affidatari non abbiano assolto, nei termini prescritti, agli adempimenti vaccinali previsti dall’articolo 3 del decreto legge n. 73 del 2017, spetti in via esclusiva al dirigente scolastico. “

L’USR Veneto ha pubblicato un facsimile di provvedimento di esclusione dei bambini della scuola dell’infanzia, frutto anche delle indicazioni fornite dall’Avvocatura dello Stato di Venezia.

facsimile-provvedimento-sospensione-frequenza

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione