Vaccini, autocertificazione docenti ed ATA : Chi non compila rischia illecito disciplinare. C’è violazione privacy?

Nel noto modello di autocertificazione con il quale l’operatore scolastico deve attestare il proprio stato vaccinale, vi è un chiaro riferimento al dlgs 30 giugno 2003/196 evidenziandosi che i dati sopra riportati sono prescritti dalle disposizioni vigenti. Può essere sufficiente tale richiamo per sanare le eventuali problematicità in ordine al trattamento dei dati personali?