Vaccini. Anomalie nel modulo di autocertificazione vaccinale del personale scolastico. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Inviato da Rossella Margiotta – Vorrei porre all’attenzione del personale scolastico delle anomalie che ho riscontrato nel modulo di autocertificazione vaccinale che i docenti sono tenuti a compilare entro il 16 novembre 2017.

In primo luogo, nelle ultime righe del modulo si legge che il lavoratore sottoscrive un modulo con il quale si impegna ad ottemperare agli adempimenti previsti dal decreto-legge 7 luglio 2017 n. 73.NON agli adempimenti previsti dalla legge 31 luglio 2017,n.119. Il decreto 7 luglio prevedeva l’obbligo vaccinale anche per il personale scolastico. Nella legge del 31 luglio 2017, l’obbligo vaccinale per il personale scolastico e sanitario è decaduto. Quindi è strano e sospetto che il modulo che ci vogliono far firmare faccia riferimento al decreto e non alla legge! Poco chiara è anche la presenza della casella del – non ricordo- perché ,per adempiere alla legge del 31 luglio , il lavoratore deve comprovare il proprio stato vaccinale e non credo che basti un – non ricordo-…potrebbe essere la classica zappa che ci tiriamo sui piedi! A mio avviso, a questo punto è meglio attendere delucidazioni da parte del Miur prima di compilare, sottoscrivere e consegnare il modulo in segreteria.

Versione stampabile
anief
soloformazione