Vaccinazioni, gli adempimenti dei ds con l’anagrafe vaccinale in Toscana. Nota

L’USR ha pubblicato la nota DRTO n. 5669 del 8/6/2020 per raccordare le azioni delle istituzioni scolastiche in relazione alla gestione dello stato vaccinale degli alunni.

I dirigenti scolastici in Toscana devono caricare sulla piattaforma dell’anagrafe vaccinale gli elenchi di tutti gli iscritti (fino a 16 anni e 364gg), dopo 24/36 ore il sistema restituisce i file elaborati con l’indicazione dello stato “in regola” o “non in regola”.Entro il 20 giugno il DS
comunicherà alle famiglie che la posizione del figlio non risulta in regola e quindi invitarli alla regolarizzazione.

Per i bambini della scuola d’infanzia è prevista la decadenza dall’iscrizione entro il 20 luglio se il bambino risulta non in regola con le vaccinazioni.

Entro il 31 ottobre il DS deve comunicare il numero delle classi con più di due studenti non vaccinati alla propria USL di appartenenza.

La nota

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia