Vacca (M5S): “Il vaccino rimane lo strumento principale per lasciarci alle spalle la Dad”

Stampa
vacca

“Il vaccino rimane lo strumento principale per lasciarci definitivamente alle spalle il ricorso massiccio e indiscriminato alla Didattica a distanza. La grande maggioranza del personale scolastico ha già dimostrato senso di responsabilità vaccinandosi e mi auguro che i numeri possano crescere ancora. Non c’è bisogno di pensare all’obbligo”.

Così Gianluca Vacca, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.

“Dobbiamo però essere consapevoli – prosegue – che la ripartenza della scuola in presenza nella massima sicurezza dipende anche da altri fattori: sull’organizzazione dei trasporti, il tracciamento dei contagi, gli spazi e il distanziamento, il lavoro di Governo ed enti locali non è affatto concluso”.

“Sollecitiamo e solleciteremo nelle prossime settimane l’esecutivo ad affrontare tutti i nodi ancora irrisolti. Il nuovo anno scolastico è alle porte, il terzo vissuto con una pandemia in corso: farsi trovare ancora una volta impreparati sarebbe davvero inaccettabile” conclude Vacca.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur