Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, i resoconti dei sindacati

di redazione
ipsef

Proseguono gli incontri tra MIUR e sindacati sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’anno 2009/10. Pubblichiamo i resoconti di CGIL e UIL con le ipotesi delle date di presentazione delle domande.

Proseguono gli incontri tra MIUR e sindacati sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’anno 2009/10. Pubblichiamo i resoconti di CGIL e UIL con le ipotesi delle date di presentazione delle domande.

Cgil. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per il 2010-2011

Nella giornata di oggi è proseguito il confronto avviato al Miur dal 17 giugno scorso per pervenire alla sottoscrizione del nuovo contratto nazionale integrativo sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed Ata della scuola per il 2010-2011. In questi incontri si è cercato di fare una sorta di “manutenzione-revisione” del testo dello scorso anno, mettendo in evidenza alcuni problemi specifici o aspetti nuovi da definire e regolare. Tra questi, ad esempio, le modalità di utilizzazione del personale a tempo indeterminato nei nuovi licei musicali e coreutica, la possibilità (richiesta da tutti i sindacati) di poter attivare posti in più in organico di fatto in presenza, da un lato di docenti in esubero da utilizzare e, dall’altro, di specifiche situazioni problematiche rappresentate dalle singole scuole quali, ad esempio, classi numerose, edilizia scolastica carente, concentrazione di alunni stranieri, ecc…

Questo ultimo punto attiene al tema del riutilizzo qualificato del personale in esubero è uno dei temi e uno degli obiettivi presenti al tavolo e condivisi da tutti.

La trattativa proseguirà nei giorni di lunedì e martedì della prossima settimana.

Prevedibilmente il nuovo contratto sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per il 2010-2011 non sarà sottoscritto prima del prossimo 10-12 luglio.

Pertanto per i docenti della scuola dell’infanzia, primaria e media di primo grado la conseguente scadenza per la presentazione delle domande potrebbe essere intorno al 20-25 luglio.

Per i docenti della scuola secondaria di secondo grado, i cui trasferimento dovrebbero uscire tra il 19 ed il 25 luglio, e per il personale Ata i cui trasferimenti dovrebbero uscire il 27 luglio, la scadenza per la presentazione delle domande potrebbe essere intorno al 5-7 agosto prossimo.

__

UIL. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie

Il 1° luglio è proseguito il confronto tra l’amministrazione e le organizzazioni sindacali per la definizione del contratto collettivo nazionale concernente le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e ATA, per l’anno scolastico 2010/11.
Per la UIL scuola ha partecipato Pasquale Proietti.
Nella giornata odierna sono stati esaminati gli articoli relativi alle assegnazioni provvisorie del personale docente.
Negli incontri già fissati per il 5 e 6 di luglio verranno affrontati i temi relativi al personale ATA.
In particolare bisognerà rendere coerente l’art. 11-bis, relativo alla copertura dei posti di DSGA, con il contratto sulla seconda posizione economica.
La presentazione delle domande molto probabilmente prevedrà due distinte scadenze: la prima, circa dieci giorni dalla sottoscrizione del contratto, per la scuola dell’infanzia, primaria e primo grado, una successiva per secondo grado e personale ATA.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione