Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2014, Miur illustra ai sindacati inserimento domande

Di
Stampa

red – Sarà avviata domani 11 luglio la compilazione per le domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’a.s. 2014/15 per infanzia e primaria, per proseguire fino al 30 luglio con le domande per scuola secondaria di I e II grado. Il Miur illustra il funzionamento della piattaforma ai sindacati.

red – Sarà avviata domani 11 luglio la compilazione per le domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’a.s. 2014/15 per infanzia e primaria, per proseguire fino al 30 luglio con le domande per scuola secondaria di I e II grado. Il Miur illustra il funzionamento della piattaforma ai sindacati.

Le novità dell’a.s. 2014/15 sono la presentazione on line per tutti gli ordini di scuola e l’inserimento, sempre on line, dei relativi allegati (dichiarazioni sostitutive e documenti), che potranno essere scannerizzati.

I sindacati segnalano anche la possibilità di inserimento, nelle preferenze esprimibili con il sistema POLIS, anche di quella relativa alla tipologia “provincia”, per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie in ambito interprovinciale, nonché quella di poter esprimere, per la scuola primaria, anche preferenze analitiche relative a scuole carcerarie, possibilità che non erano consentite dalla modalità POLIS per l’anno scolastico 2013/2014.

L’archivio dei documenti che si verrà a formare sarà sempre utilizzabile anche per eventuali domande da produrre successivamente.

Le guide di OrizzonteScuola.it per la compilazione delle domande

Stampa

Personale all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!