Utilizzazioni e assegnazioni. All’esame del nuovo contratto gli articoli relativi ai docenti

Di
Stampa

UIL – Prosegue la trattativa tra le organizzazioni sindacali e l’amministrazione per il rinnovo del contratto integrativo nazionale relativo alle utilizzazioni e alle assegnazioni provvisorie, per l’anno scolastico 2011/12. Per la Uil scuola hanno partecipato Pasquale Proietti e Antonello Lacchei.

UIL – Prosegue la trattativa tra le organizzazioni sindacali e l’amministrazione per il rinnovo del contratto integrativo nazionale relativo alle utilizzazioni e alle assegnazioni provvisorie, per l’anno scolastico 2011/12. Per la Uil scuola hanno partecipato Pasquale Proietti e Antonello Lacchei.

La nuova procedura prevede prima la sigla di una ipotesi di accordo e, successivamente, dopo il parere della Funzione Pubblica, la sottoscrizione definitiva del contratto. Oggi sono stati esaminati i primi dieci articoli, quelli relativi al personale docente.

L’orientamento comune è quello di confermare l’impianto del contratto precedente limitando gli interventi all’ordinaria “manutenzione” del testo e a qualche chiarimento.

Rinviata ai prossimi incontri la discussione sui rilievi mossi dalla Funzione Pubblica sull’assegnazione del personale alle classi (articolo 4 del vecchio testo).

Nel prossimo incontro, fissato per martedì 12 aprile, si affronterà la parte del contratto relativa al personale ATA.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!