Utilizzazione: non aver ottenuto il trasferimento non è un requisito per chiedere utilizzazione

di Giovanna Onnis

item-thumbnail

L’ utilizzazione può essere chiesta in presenza di uno dei requisiti indicati nel CCNI sulla mobilità annuale. Non aver ottenuto il trasferimento non è tra i requisiti indicati

Una lettrice ci scrive:

Qualora la mia domanda di trasferimento non fosse accolta potrei fare domanda di utilizzazione nel mio istituto dal sostegno alla comune?”

L’utilizzazione è un movimento annuale disciplinato dal CCNI pubblicato lo scorso anno con validità triennale e, quindi, valido per gli anni scolastici  2019/20, 2020/21 e 2021/22

Per chiedere utilizzazione è necessario possedere uno dei requisiti indicati nell’art.2 del contratto dalla lettera a) alla lettera l).

Non aver ottenuto il trasferimento volontario richiesto non è, quindi, un requisito che consente la presentazione della domanda di utilizzazione

Utilizzazione sul sostegno

Il docente titolare sul sostegno può chiedere utilizzazione sul sostegno soltanto se se risulta soprannumerario, trasferito d’ufficio o a domanda condizionata

Il docente titolare su posto comune può chiedere utilizzazione sul sostegno, anche se non ha i requisiti precedentemente indicati, se possiede la specializzazione e se chiede solo sostegno nel grado di istruzione di titolarità.

Questa possibilità è contemplata nella lettera f) dell’art.2 comma 1 precedentemente citato, dove si chiarisce che possono chiedere utilizzazione:

f) i docenti titolari su insegnamento curriculare in possesso del titolo di specializzazione di sostegno o ad indirizzo didattico differenziato possono chiedere di essere utilizzati rispettivamente su sostegno o su scuole ad indirizzo didattico differenziato, nell’ambito dello stesso grado di istruzione.[…]

Utilizzazione su posto comune per docente titolare sul sostegno

Il docente titolare sul sostegno può chiedere utilizzazione su posto comune soltanto se risulta soprannumerario, trasferito d’ufficio o a domanda condizionata oppure se la sua tipologia di posto di titolarità risulta in esubero provinciale.

La nostra lettrice, quindi,  potrà presentare domanda soltanto se si trova in una delle condizioni indicate e potrà chiedere utilizzazione su posto comune anche nella scuola di titolarità

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:

ads ads