Utilizzazione e assegnazioni provvisorie: CPIA, utilizzo DOS, rientro dai distacchi sindacali

Di
WhatsApp
Telegram

red – Ipotesi di sequenza contrattuale CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2014-2015 del 30 luglio 2014

red – Ipotesi di sequenza contrattuale CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2014-2015 del 30 luglio 2014

E’ stata siglata il 30 luglio 2014 la preintesa che integra il contratto integrativo sulle utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie

Tutto quello che riguarda i CTP va esteso ai CPIA, anche le utilizzazioni si potranno disporre su area unica. Resta inteso che vanno salvaguardati i posti accantonati, e suddivisi per aree, per le immissioni in ruolo.

" Relativamente ai posti di sostegno della scuola secondaria di II grado il quadro delle disponibilità, che comprende i posti in organico di diritto risultanti dall’applicazione dall’art. 30 comma 6 del CCNI sulla mobilità come modificato dalla sequenza contrattuale del 22.7.2014 e i posti di sostegno aggiuntivi, è distinto per aree disciplinari ai fini delle successive operazioni di assunzione a tempo indeterminato e a tempo determinato.

Tra le disponibilità per le operazioni di cui al presente contratto sono compresi altresì i posti vacanti o disponibili nell’organico derivanti dall’attuazione di iniziative
progettuali autorizzate anche in via sperimentale (conferibili solo in assenza di qualsiasi posto disponibile ed assegnabile a livello provinciale), i posti autorizzati per la scuola secondaria di II grado per le attività di potenziamento dell’offerta formativa e le ore comunque residuate nella scuola secondaria di I e II grado che, a tal fine, possono essere abbinate con ore disponibili sia nella stessa sia in altra istituzione scolastica, in modo da costituire cattedre o posti con orario settimanale non superiore
a quello contrattualmente previsto salvo i casi previsti dall’ordinamento.

L’ora di approfondimento di materie letterarie nel tempo normale della scuola secondaria di I grado, le ore di approfondimento o di discipline scelte dalle scuole, da 38 a 40, nel tempo prolungato e le ore eventualmente derivanti dal potenziamento della lingua inglese e della lingua italiana nei confronti di alunni stranieri, concorrono a costituire il quadro delle disponibilità rispettivamente per la classe di abilitazione 43/A – italiano, storia e geografia e per le classi di abilitazione corrispondenti alla disciplina richiesta dalla scuola.

Nel piano delle disponibilità rientrano anche i posti di ufficio tecnico di cui all’art. 8 comma 7 del D.P.R. 87/2010 recante norme per il riordino degli istituti professionali e all’art. 8 comma 4 del D.P.R. 88/2010 recante norme per il riordino degli istituti tecnici."

I sindacalisti che non avranno il rinnovo del distacco potranno chiedere l’utilizzo anche presso scuole della provincia, dove si è espletato l’incarico sindacale nell’a.s. 2013-2014.

Ipotesi di sequenza contrattuale CCNI utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2014-2015 del 30 luglio 2014

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito