Utilizzazione 2016/17: le regole devono essere ancora stabilite e rese note nello specifico CCNI sulla mobilità annuale

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegnazione provvisoria su posto di sostegno: non si può chiedere nella scuola di titolarità

Caterina – Sono un insegnante di sostegno scuola primaria e ho presentato per l’anno prossimo il trasferimento sulla comune, sempre scuola primaria. Vorrei sapere, ottenendo il trasferimento sulla comune (quindi essere ultima in graduatoria con assegnazione sicuramente di un plesso disagiato) successivamente posso chiedere anche l’assegnazione provvisoria sul sostegno nello stesso istituto di titolarità? Manterrei la continuità sui casi che attualmente seguo? E infine, da quanto tempo bisogna avere la residenza nel comune dove si vuole chiedere l’assegnazione provvisoria? Grazie

Punteggio di continuità: si perde con l’AP, tranne per il docente soprannumerario che presenta domanda condizionata nell’ottennio

Lino  – La mia domanda riguarda il punteggio di continuità. Da sempre l’utilizzazione non la interrompe mentre l’assegnazione provvisoria si. Ma leggendo il CCNL art. 13 c. 1 parte II capoverso 6, qualche dubbio mi è sorto. Cosa ne pensate?

L’assegnazione provvisoria non determina modifiche nella scuola di titolarità

Valentina – Chiedo cosa devo fare in questa fase della mobilità, tenuto conto che nell’anno 2014-2015 ho fatto domanda di assegnazione provvisoria in una scuola della stessa provincia. Se voglio tornare alla mia sede di ruolo, devo fare richiesta oppure, se non chiedo il trasferimento alla sede di assegnazione provvisoria, è automatico il mio rientro sulla sede del ruolo? Grazie

Utilizzazione 2016/17: le regole devono essere ancora stabilite e rese note nello specifico CCNI sulla mobilità annuale

Sono un’insegnante di ruolo nella scuola primaria  da due anni su posto comune, ho anche abilitazioni in lingua scuola primaria e inglese e spagnolo per le scuole superiori di primo e secondo grado, vorrei chiedere una utilizzazione in altra provincia, posso richiederla sulla classe di concorso di lingua per le scuole superiori?  Ci sono dei requisiti per chiederla? Grazie per l’attenzione

Chiedilo a Lalla

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur