USR Umbria su contenzioso riguardante gli esiti degli scrutini finali e degli esami di Stato

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – L’USR Umbria ha pubblicato una nota di chiarimenti con indicazioni operative in presenza di contenzioso.

Lalla – L’USR Umbria ha pubblicato una nota di chiarimenti con indicazioni operative in presenza di contenzioso.

I provvedimenti adottati dagli organi collegiali della scuola e dalle commissioni d’esame, riguardanti le valutazioni degli alunni sono atti definitivi e pertanto impugnabili in via giurisdizionale alternativamente al TAR entro il termine di 60 gg. dalla pubblicazione all’Albo delle istituzioni scolastiche dei risultati degli scrutini e degli esami, ovvero con ricorso straordinario al Presidente della repubblica entro 120 giorni.

Le indicazioni

WhatsApp
Telegram

Eurosofia: un nuovo corso intensivo a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca: “Il documento del 15 maggio, l’esame di Stato e le prove equipollenti”