Uso del Registro elettronico, consigli da dare alle famiglie per un corretto utilizzo delle comunicazioni. Una scheda

WhatsApp
Telegram

Al fine di evitare difformità nell’utilizzo del Registro elettronico e, principalmente, un uso assolutamente inadeguato, specie da parte dei genitori, è utile ribadire non solo le operazioni per il suo corretto utilizzo da parte di famiglie e docenti ma, principalmente, far comprende ai genitori il valore di notifica di ciascuna delle comunicazioni contenute sia in bacheca che in note.

Indicazioni per Famiglia / Tutore legale

Il Registro elettronico – come specifica il dirigente scolastico del Liceo Scientifico “Francesco D’Assisi” professore Luigi Maria Ingrosso – è l’unico strumento a disposizione delle famiglie / tutori legali per gestire assenze, ritardi, uscite anticipate, colloqui con i docenti e comunicazioni degli studenti. Le credenziali per l’accesso (utente e password) e il PIN (per le giustificazioni e le autorizzazioni) vengono forniti dalla Segreteria didattica, sia ai vecchi iscritti (quelli che hanno perso le credenziali) sia ai nuovi iscritti. Questi dati devono essere custoditi dalla famiglia/tutore legale in maniera accorta e riservata; i minori non sono autorizzati alla gestione del PIN. Gli studenti maggiorenni possono invece richiedere il PIN personale in Segreteria didattica.

Situazione relativa alle presenze

Attraverso il Registro elettronico si può consultare la situazione relativa alle presenze, alla didattica, alle comunicazioni dei docenti e del Dirigente Scolastico, si raccomanda pertanto un accesso quotidiano. Le operazioni richieste alle famiglie / tutori legali, che devono essere compiute prontamente, secondo il Regolamento scolastico in vigore, sono le seguenti:

  • Giustificazione di assenze / ritardi / uscite anticipate
  • Lo studente deve essere giustificato utilizzando l’apposita funzione.

Autorizzazioni

In caso di entrata posticipata / uscita anticipata disposta dalla scuola, gli studenti minori devono essere autorizzati nella sezione Permessi autorizzati. Viene richiesta l’autorizzazione anche per l’entrata alla terza ora di lezione o per il rientro, che deve essere predisposta dalla famiglia anticipatamente.

Visualizzazione avvisi/annotazioni/note disciplinari

La famiglia è tenuta a prendere visione delle comunicazioni didattiche e disciplinari riguardanti il proprio figlio/a o l’intera classe nelle apposite sezioni del Registro elettronico.

Visualizzazioni relative a comunicazioni ingressi posticipati o uscite anticipate

La famiglia è tenuta a prendere visione delle comunicazioni relative agli ingressi posticipati o alle uscite anticipate del proprio figlio/a o dell’intera classe nelle apposite sezioni del Registro elettronico. La comunicazione vale come notifica. A tal uopo è necessario rendere edotti le famiglie di tale funzioni e delle responsabilità in capo a loro.

Consultazione compiti e attività didattiche

È doveroso per gli studenti conoscere le attività previste per le lezioni del giorno successivo, che sono indicate dai docenti sul Registro elettronico.

Prenotazione colloqui

I colloqui con i docenti sono prenotabili unicamente dal Registro elettronico, nei giorni e orari attesi dal calendario delle attività e disposti dai singoli docenti. I tempi e modalità dei colloqui saranno oggetto di una successiva comunicazione.

Indicazioni per Docenti

Tutte le operazioni sul Registro di classe vanno – specifica il dirigente scolastico del Liceo Scientifico “Francesco D’Assisi” professore Luigi Maria Ingrosso, eccellente manager e strepitoso esperto gestionale scolastico – svolte dal docente durante la lezione: non è infatti possibile compilarlo in un secondo momento, al fine di garantire ai docenti delle ore successive una corretta visione degli alunni in classe e alle famiglie di poter visualizzare la situazione relativa al proprio figlio. La firma dei docenti va indicata in corrispondenza dell’ora di lezione, tenendo presente che quando entrerà in vigore l’orario definitivo, il triennio entra alla prima ora ed esce alla quinta, mentre il biennio entra alla terza ora ed esce alla settima. I docenti di sostegno firmano in compresenza col docente della materia. I docenti che svolgono sostituzioni orarie devono firmare attivando la funzione Sostituto.

Procedure comune a tutti i registri elettronici

Nel rispetto dei relativi regolamenti scolastici a cui bisognerebbe far riferimento, si ribadisce che sarebbe assai utile che:

Alla prima ora di lezione

GLI studenti assenti vanno segnati con la spunta sulla casella della prima colonna accanto al nome. Si raccomanda altresì, per la corretta gestione dei dati degli studenti in riferimento all’emergenza Covid-19 da parte del Referente d’Istituto, di apporre la spunta nelle caselle della seconda colonna (con l’icona della casetta) per gli studenti presenti che seguono da casa.

Nelle ore successive alla prima non va mai modificata la spunta sulla casella delle assenze, ma vanno attuate le corrette procedure indicate di seguito.

Alla seconda ora di lezione

Gli studenti che entrano in ritardo vanno segnalati spuntando la casella del Ritardo e indicando ora di lezione e orario.

Alla terza ora di lezione

Gli studenti devono entrare con il permesso autorizzato dei genitori, visibile nella sezione Permessi autorizzati nel Registro di classe giornaliero, in mancanza di questa, il docente può ammettere lo studente e registrare l’entrata, spuntando la casella Ritardo e indicando ora di lezione e orario.

Uscite anticipate

Lo studente che esce deve essere indicato con la spunta su Uscita anticipata indicando ora di lezione e orario. Sono valide le consuete regole per l’uscita anticipata degli studenti che, se minori, devono essere prelevati da un genitore o delegato (con delega depositata in Segreteria). Gli studenti maggiorenni possono chiedere di uscire senza autorizzazione del genitore, indicando la richiesta sul Registro elettronico.

Rientri

Lo studente uscito anticipatamente nel corso della giornata può essere nuovamente ammesso alle lezioni con giustificazione dei genitori visibile nella sezione Permessi autorizzati. In mancanza di questa, il docente può registrare il rientro spuntando la casella Rientro in corrispondenza dell’alunno.

Ora di IRC

Gli studenti che non si avvalgono non vanno segnalati in alcun modo sul Registro elettronico dal docente di IRC, né va indicato il Rientro dal docente dell’ora successiva.

Compilazione dei campi argomento della lezione e compiti

Utilizzando la funzione Planning il docente comunica alle classi le informazioni circa l’argomento svolto e i compiti assegnati. In particolare, si raccomanda di scrivere i compiti nel giorno della consegna e non in quello di assegnazione.

Calendarizzazione colloqui

La prenotazione dei genitori avviene tramite la funzione preposta, si raccomanda ai docenti di programmare i giorni e gli orari di ricevimento nelle settimane previste dal calendario delle attività.

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA