Uscita scuola, uomo tenta di portare via bambina: “Sono lo zio”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Succede a Nocera Inferiore in un plesso di un Istituto comprensivo.

L’uomo, come riferisce salernonotizie.it,  si sarebbe presentato al termine delle lezioni per portare via una bambina, quando è intervenuta una maestra che ha notato quanto stava succedendo.

Quando l’insegnante ha chiesto all’uomo, che ha detto di essere lo zio, la delega o comunque un documento di identità per il riconoscimento, lo stesso è fuggito.

La bambina ha affermato di non conoscerlo.

L’accaduto è stato denunciato ai carabinieri di Nocera Inferiore.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione