USA, tre sparatorie a settimana nelle scuole

WhatsApp
Telegram

Nei giorni scorsi, abbiamo riferito sulla sparatoria presso la scuola superiore di Benton, in Kentucky.

Sparatoria in una scuola del Kentucky, colpiti 5 studenti

Non si è trattato sicuramente di un episodio isolato, come testimoniano i dati riportati da “agi.it“, che costituiscono o dovrebbero costituire un elemento notevole di riflessione.

Dopo aver evidenziato la facilità con cui, negli USA, è possibile procurarsi delle armi, agi.it snocciola i dati relativi al corrente anno scolastico, nel corso del quale ci sono state già 11 sparatorie, che hanno coinvolto altrettante scuole e hanno dato vita ad  “una piccola, tremenda strage”.

Vi sono, in pratica, tre sparatorie la settimana.

Cinquanta, inoltre, sono stati i suicidi avvenuti a scuola utilizzando un’arma da fuoco portata da casa.

Vista la gravità della situazioni, si studiano delle soluzioni, quali ad esempio:

  • esercitazioni da far fare agli studenti, qualora l’orco si affacci alla porta della scuola; 
  • leggi che prevedano la concessione di permessi di possesso di un’arma all’interno dei comprensori scolastici, per essere pronti in caso di aggressione armata (armare cioè i professori e i bidelli).

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio