Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Un’ora in più al giorno davanti ad uno schermo peggiora il rendimento scolastico

WhatsApp
Telegram

Uno studio dell'Università di Cambridge, appena pubblicato sull'International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity, ha rilevato che ogni ora in più al giorno trascorsa davanti a uno schermo all'età di 14 anni e mezzo è associata a voti più bassi nel General Certificate of Secondary Education, un esame che certifica le competenze degli studenti inglesi, a 16 anni.

Uno studio dell'Università di Cambridge, appena pubblicato sull'International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity, ha rilevato che ogni ora in più al giorno trascorsa davanti a uno schermo all'età di 14 anni e mezzo è associata a voti più bassi nel General Certificate of Secondary Education, un esame che certifica le competenze degli studenti inglesi, a 16 anni.

Lo studio ha poi rilevato che l'attività fisica non  migliora le attività scolastiche, ma nemmeno le peggiora.

Gli studiosi hanno misurato i livelli di attività e il comportamento sedentario di 845 studenti delle scuole secondarie del Cambridgeshire e del Suffolk, e poi li hanno messi a confronto con le loro prestazioni nel GCSE l'anno successivo. Per misurare l'attività hanno usato la frequenza cardiaca e dei rilevatori di movimento, ed hanno analizzato quanto tempo trascorrevano in attività sedentarie (tv, computer e videogiochi, oppure compiti e lettura). 

E' risultato che ogni ora in più al giorno trascorsa davanti alla tv oppure online all'età di 14 anni e mezzo comportava due voti in meno in una singola materia, oppure di un voto in meno in due materie. Se le ore sono due in più, il punteggio dell'esame scende di 18 punti.

Ogni ora extra al giorno a leggere o a fare i compiti ha un effetto positivo sulle votazioni degli esami, aggiungendo in media ben 23 punti complessivi al giudizio ottenuto. Un'attività sedentaria positiva, come la lettura, però non controbilancia un'attività "negativa": anche se i partecipanti si dedicavano molto alla lettura e ai compiti a casa, guardare la TV o svolgere attività online influiva negativamente sul rendimento scolastico.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito