Uno studente di scuola superiore di 16 anni scopre una stella variabile: si trova a 1480 anni luce dalla Terra

WhatsApp
Telegram

Un giovanissimo studente di liceo di soltanto 16 anni, di Valdagno (Vicenza), ha scoperto una stella variabile nella costellazione della Carena che è stata denominata MarSEC2-V2.

Il nome dello studente è Lorenzo Sassaro frequenta da anni l’osservatorio astronomico di Marana di Crespadoro, riporta l’Ansa, collegato alla rete dell’Unione Astrofili Italiana (Uai).

La stella oggetto della scoperta si trova a 1480 anni luce dalla Terra, ha una temperatura di 10.800 gradi, varia la propria luminosità di un giorno e mezzo ed è probabilmente una stella doppia.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici, è in Gazzetta Ufficiale: preparati per le prove selettive. Il corso con 285 ore di lezione e migliaia di quiz per la preselettiva. A partire da 299 euro