Università, prova di ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie sospesa e rinviata a causa dell’emergenza Covid

Stampa

Il Ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi ha sospeso lo svolgimento della prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie per l’anno accademico 2020/2021 fissata per domani 30 ottobre. 

Prova rinviata a data successiva, entro marzo 2021

La prova è rinviata a una successiva data che, tenuto conto dell’evoluzione del quadro pandemico e di eventuali ulteriori disposizioni in materia, sarà fissata entro il mese di marzo 2021.

Gli atenei, nell’ambito della loro autonomia organizzativa e gestionale, assicureranno il recupero delle attività formative e degli esami di profitto relativi al primo semestre nel corso dell’anno
accademico 2020-2021.

Il rinvio è stato richiesto con nota CRUI del 27 ottobre 2020, prot. n. 001-790 a causa dell’aggravarsi della pandemia e delle difficoltà organizzative degli atenei nel garantire la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti.

Il provvedimento

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia