Università. Bocciati i corsi solo in inglese

WhatsApp
Telegram

Il Consiglio di Stato ha bocciato i corsi solo in Inglese del Politecnico di Milano, confermando una sentenza del Tar del 2013. Ne parla Repubblica.

La decisione di organizzare corsi solo in inglese era stata presa nel 2012 dal Senato Accademico, ma un gruppo di docenti presentò ricorso al TAR. Nel 2013 il ricorso fu accolto; l’ateneo si rivolse allora al Consiglio di Stato insieme al ministero. Il Consiglio di Stato ha confermato la decisione di secondo grado del TAR.

Già l’anno scorso c’era stata la sentenza della Corte Costituzionale in merito alla legge Gelmini del 2010: la Consulta approvò i corsi in inglese solo se a questi si affiancavano anche le lezioni in italiano.

L’Accademia della Crusca ha accolto favorevolmente la sentenza dei giudici:”Finalmente, una volta tanto, è arrivata la pronuncia definitiva che dà ragione totalmente e integralmente alla lingua italiana. Una bellissima vittoria”, dice il presidente dell’Accademia, Claudio Marazzini su Repubblica.

Fonte

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur