Università per Stranieri, monitoraggio su studenti cinesi. Situazione sotto controllo

Stampa

L’Università per Stranieri di Perugia prosegue nell’attività di monitoraggio sanitario sulla comunità di studenti cinesi presenti nell’ateneo. 

Con un comunicato stampa, l’Università ha rassicurato che l’azione di assistenza è iniziata dal mese di gennaio ed è “costante il raccordo tra ateneo e operatori sanitari cittadini in ordine ad eventuali controlli clinici sui nuovi iscritti ai corsi provenienti dall’estero”.

Nella nota, ripresa anche dal sito Ansa, viene precisato che “Il flusso studentesco della Stranieri è dunque in questo senso costantemente filtrato, al fine di garantire alla comunità degli iscritti e alla cittadinanza le maggiori garanzie di tutela”.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico