Università, Melicchio (M5S): laurea abilitante Farmacia diventi realtà

Stampa

I farmacisti italiani stanno facendo un grande lavoro di informazione e rassicurazione in queste particolari condizioni di sofferenza in cui versa il Servizio sanitario nazionale.

In un momento difficilissimo, in cui c’è carenza di medici, sono molte le operazioni che si svolgono in farmacia ed è grande il numero di persone che non sono arrivate in pronto soccorso grazie all’aiuto ricevuto. Ma anche i farmacisti, in prima linea fin dall’inizio dell’emergenza, hanno bisogno ora più che mai di un aiuto.

Sono particolarmente contento, così, per l’approvazione di questo ordine del giorno. La laurea abilitante in farmacia potrà consentire a giovani e validi professionisti di poter operare appena possibile nelle farmacie, con la professionalità e la competenza già acquisita e certificata da tutto il loro percorso di studio, aiutando a garantire la continuità di un servizio così importante in tutto il territorio nazionale.

Lo Scrive Alessandro Melicchio, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura, Scienza e Istruzione sulla sua pagina Facebook.

Stampa

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia