Università. Link: test d’ingresso, il rettore ricorre in appello

LINK – In una conferenza stampa tenutasi poco fa il Rettore Vago ha manifestato l’intenzione di ricorrere urgentemente in appello contro la sospensione dei test di ingresso per i corsi di laurea triennale di area umanistica.

 La situazione sul piano giudiziario rimane quindi in continua evoluzione, il consiglio di Stato si pronuncerà entro due settimane circa.

Al momento, come comunicato sul sito d’Ateneo, i test sono sospesi. Nel caso in cui l’appello venisse accolto non si può del tutto escludere un eventuale svolgimento dei test.

“Condanniamo con forza la scelta del Rettore, a maggior ragione in quanto lascia le future matricole dei corsi di laurea umanistici nella più totale incertezza; spiace considerare come ad una politica di chiusura dell’università pubblica si affianchi un’assoluta assenza di considerazione nei confronti di centinaia di studenti.” dichiara Serena Vitucci, rappresentante di Link – Studenti Indipendenti a Lettere.

“Dobbiamo uscire dalla valutazione compulsiva di ogni processo universitario eterodiretto dall’ANVUR per far prevalere dentro l’Università democrazia e inclusività. E’ necessario che ai nostri atenei si restituisca il ruolo sociale perso, per renderli luoghi aperti e realmente accessibili.”

 

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia