Università, il 14 febbraio IULM inaugura anno accademico

WhatsApp
Telegram

Comunicato IULM – L’Università IULM continua a crescere, in termini di offerta didattica, di iscritti, di laureati occupati, di agevolazioni e di borse di studio, così come nell’apertura alla città di Milano e al territorio: la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2016/2017 dell’università milanese, con ospite Ferruccio de Bortoli che interverrà sul tema del giornalismo nell’era digitale, sarà il momento per il Rettore Mario Negri di fare il punto sui traguardi raggiunti, i nuovi progetti e gli obiettivi futuri.

Durante l’evento aperto al pubblico, che si terrà martedì 14 febbraio 2017, dalle ore 10.30, presso l’Auditorium dello IULM Open Space in via Carlo Bo 7, si illustreranno i nuovi corsi di Laurea Magistrale completamente in inglese e in collaborazione con atenei americani, inglesi e francesi, le borse di studio e le agevolazioni per gli studenti, il progetto “Ateneo per la Città”, con cui l’università, con il patrocinio del Municipio 6 – Comune di Milano, apre le sue porte al territorio in occasione di eventi, mostre, rassegne e corsi straordinari sui temi della comunicazione, il network ALIULM – Associazione Laureati IULM, nato per promuovere le relazioni con le istituzioni e il mondo delle imprese con l’obiettivo di valorizzare i laureati dell’università, lo IULM Innovation Lab, nuovo incubatore di idee e startup.

Insieme alla relazione del Rettore e all’intervento di Ferruccio De Bortoli, “Post-verità e ruolo del giornalismo nell’era digitale”, si affiancheranno i contributi del Presidente del Consiglio di Amministrazione, Giuseppe Di Lella, del Presidente di ALIULM – Associazione Laureati IULM, Marco Muggiano, preceduti dalla prolusione di Angelo Turco, Professore ordinario di Geografia, dal titolo “Africa dentro. L’ostinazione della storia e la sfida della modernità”.

La Libera Università di Lingue e Comunicazione, confermandosi fra le eccellenze dell’offerta formativa italiana e forte di un trend di crescita costante degli iscritti (+9% al 1° anno della Triennale rispetto all’anno accademico 2015/2016, +15% per i corsi della Magistrale), prosegue con nuovo slancio nel suo obiettivo di formare non solo professionisti in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità dei mercati e degli scenari internazionali, ma soprattutto uomini e donne consapevoli di sé e del proprio valore, in un mondo in continua e veloce evoluzione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur