Un’insegnante cinese ha il Covid, 35 alunni minorenni sono stati costretti a passare la notte a scuola

WhatsApp
Telegram

In Cina, decine di studenti sono stati trattenuti in maniera forzata a scuola dopo che era emersa la positività al Covid 19 della loro insegnante.

Inutili le proteste da parte dei genitori degli alunni, gli studenti (35 tra i 7 e i 12 anni) sono stati trattenuti nell’edificio scolastico anche di notte. L’unica cosa che hanno potuto fare i genitori è stata quella di portare vestiti, piumoni e cuscini per rendere più confortevole la notte dei loro figli nell’istituto scolastico.

Nonostante la loro età, la severità delle istituzioni scolastiche e sanitarie locali è stata massima.

Così come segnala Blitz Quotidiano, il giorno seguente, la scuola è stata chiusa ed i ragazzi sono stati scortati nei campi di quarantena. Dovranno rimanere in questi campi fino alla fine della quarantena stessa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur