Un’aula multilingue e tante risate: “Che Classe!” la sit-com della Rai per imparare l’italiano

WhatsApp
Telegram

Un’aula di una scuola di lingue diventa il palcoscenico per una speciale sit-com di Rai Italia, “Che Classe!”. Questa nuova serie televisiva, in onda dal 3 al 28 giugno su Rai Italia e disponibile integralmente su RaiPlay nella sezione Rai Italy, offre un’esperienza unica per gli studenti di italiano all’estero.

Realizzata in collaborazione con Treccani e la sua scuola digitale di italiano per stranieri, “Che Classe!” immerge gli spettatori in un universo di situazioni comiche che possono accadere solo quando culture ed esperienze diverse si incontrano e si scontrano tra i banchi di scuola.

Pensata per un pubblico adulto interessato a migliorare la propria conoscenza della lingua italiana con un pizzico di umorismo e multimedialità, la sit-com offre contenuti didattici specifici e la possibilità di approfondire con esercizi online grazie al contributo di Treccani.

In venti puntate da venti minuti, “Che Classe!” non solo racconta una storia, ma sviluppa dialoghi adatti a uno studente con un primo livello di competenza linguistica (A1), facilitando la comprensione con una doppia sottotitolazione in italiano e inglese. I sottotitoli in italiano evidenziano anche i contenuti didattici di ogni puntata-lezione con un colore differente.

La tecnologia gioca un ruolo chiave nella parte più strettamente didattica: al termine di ogni episodio, un codice QR rinvia a una pagina web con quiz su quanto appreso nella puntata appena vista.

“Che Classe!” segue le vicende della professoressa Caterina e dei suoi studenti, provenienti dai quattro angoli del mondo e accomunati dal desiderio di imparare l’italiano, ma divisi da psicologie e modi culturali diversissimi. Il cast comprende Valentina D’Agostino, Barbara Manzato, Alfonso Veneroso, Emanuela Mascherini, Ettore Colombo, Federica Gumina, Piero Massimo Macchini, Chiarastella Sorrentino, Livio Kone, Erwyn Hutler, Vitalia Ippolito, Nana Fubaniki, Eric Alexander, Ana Claudia Soares, Riccardo Russo e Domizia Russo.

Con un pubblico di oltre sette milioni di italiani residenti all’estero, circa ottanta milioni di oriundi e duecentocinquanta milioni di italici, Rai Italia, con i suoi quattro canali visibili in oltre 40 milioni di case in tutti i continenti, offre un’opportunità unica per imparare l’italiano in modo divertente e coinvolgente.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA