Una scuola butta centinaia di libri: denuncia di un consigliere comunale

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Centinaia di libri sono stati gettati in un cassonetto della raccolta differenziata della carta da un istituto comprensivo di Bordighera.

Il gesto, che secondo quanto appreso dall’Ansa è stato fatto a causa dell”ingombro’ provocato dai libri ha sollevato un caso a Bordighera, scatenato dal consigliere comunale Marco Farotto.

“Stamattina ho parcheggiato vicino alla scuola – ha detto Farotto – ed ho visto una montagna di libri, tra cui molti nuovi, in un cassonetto. C’era la gente che passava e si serviva. E’ davvero assurdo, sono senza parole”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione