Una nuova rappresentanza per la scuola

di redazione
ipsef

ANIEF – Si sono riuniti a Cefalù (PA) il 4 e 5 giugno i segretari generali di Anief, Lisa, Sab, Scuola Athena, Unicobas per discutere della possibile creazione di una federazione unitaria a cui imputare le deleghe in vista delle prossime elezioni RSU previste per il marzo 2012.

ANIEF – Si sono riuniti a Cefalù (PA) il 4 e 5 giugno i segretari generali di Anief, Lisa, Sab, Scuola Athena, Unicobas per discutere della possibile creazione di una federazione unitaria a cui imputare le deleghe in vista delle prossime elezioni RSU previste per il marzo 2012.

I segretari generali Pacifico, Sfilio, Sola, Lillo, D’Errico delle organizzazioni convenute, la cui rappresentatività complessiva si avvicina alla quota del 5% del dato associativo utile per sedere al tavolo negoziale e contrastare le scelte del Governo per il prossimo triennio contrattuale, si sono incontrati per discutere una piattaforma unitaria e un programma elettorale per le prossime elezioni RSU al fine di creare una nuova rappresentanza per il personale docente e Ata della scuola, preso atto del fallimento della politica concertativa dei sindacati confederali.

Proficui e costruttivi i lavori svolti tra il sabato e la domenica, che hanno registrato una sostanziale unità d’intenti sulle strategie e sugli obiettivi da raggiungere per rilanciare la tutela di una categoria ormai abbandonata a se stessa, lontana dalla professionalità e dal rispetto che il suo ruolo educativo le impone.

Una perdita di credibilità che si riflette anche nella perdita del potere d’acquisto degli stipendi e dei diritti sindacali su cui tutti hanno condiviso la necessità di impegnare una nuova politica sindacale capace di rispondere alle domande di tutti gli operatori della scuola.

I segretari generali si sono impegnati, infine, a rivedersi entro un mese per sottoporre ai rispettivi organi statutari le proposte analizzate al fine di costruire un possibile soggetto federale unitario che possa presentare un’unica lista in vista delle prossime elezioni RSU e consentire al personale docente e Ata la scelta di un’alternativa alla politica dei tagli e degli insulti purtroppo avallata da altri sindacati.

L’occasione sarà anche utile per la possibile convergenza di altre sigle che attendono da tempo un’opportunità reale di cambiamento che, considerate le potenzialità, sarebbe effettivamente e realisticamente realizzabile.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione