Una maestra punisce un bambino facendogli scrivere 10 volte:” Sono uno stupido”

WhatsApp
Telegram

Un bambino di una scuola primaria si è visto costretto dalla maestra per punizione a scrivere sul quaderno “Io sono stupido” per 10 volte. Il fatto è avvenuto in provincia di Venezia.

Durante una lezione, un bambino avrebbe tirato sul viso del compagno di classe un tubetto di colla. Questo avrebbe risposto al gesto dandogli dello “stupido”. La maestra avrebbe prima sgridato il bambino che ha lanciato l’oggetto e poi ha fatto scrivere sul quaderno del secondo “Io sono stupido” per 10 volte sul quaderno.

Tornato a casa il bambino ha fatto vedere il quaderno alla madre che ha chiesto spiegazioni prima al figlio e poi alla maestra, lamentandosi che la punizione è lesiva per il bambino.

link alla fonte

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur