Una lezione online di educazione civica con Raissa e Momo, organizzata da De Agostini Scuola

Stampa

L’Obiettivo 10 dell’Agenda 2030 mira a ridurre le disuguaglianze tra gli Stati e al loro interno attraverso la promozione dell’inclusione sociale, economica e politica di tutti i cittadini, a prescindere da età, sesso, disabilità, razza, etnia e religione. Per poter agire da cittadini responsabili bisogna saper riconoscere i pregiudizi ed essere consapevoli che uguaglianza e rispetto della diversità sono le basi della convivenza civile.

Integrazione e inclusione a misura di ragazzi, Venerdì 21 maggio alle ore 11:30 – due seguitissimi influencer, Raissa e Momo, entreranno in classe, per condividere la loro esperienza e affrontare i temi della diversità e dell’integrazione, in maniere coinvolgente e divertente.

Iscriviti subito per partecipare con le tue classi: http://bit.ly/Integrazione_inclusione

Nonostante le diversità, si possono vivere le stesse emozioni: le paure, l’insicurezza, la fatica nell’accettazione di sé, la voglia di farcela, la capacità di sorridere, il desiderio di amare. Guidati da Sara Milanese, giornalista di Radio Popolare, gli studenti e le studentesse potranno interagire con Raissa e Momo per provare insieme a smontare i pregiudizi e prepararci a un mondo più giusto ed equo.

Raissa Russi, classe 1996, nata a Moncalieri e cresciuta a Torino, Mohamed Ismail Bayed, classe 1993, nato a Casablanca e cresciuto a Torino, dalla primavera del 2020 condividono sul web la loro quotidianità di coppia mista, disinnescando i pregiudizi e l’ostilità che incontrano con garbo intelligente e tanta ironia. Di mondi diversi e anime affini è il loro primo libro edito da De Agostini.

Iscriviti subito all’evento gratuito e partecipa con le tue classi: http://bit.ly/Integrazione_inclusione

Stampa