Una classe di Milano fa le condoglianze alla Regina Elisabetta, lei risponde con saluto e ringraziamento

WhatsApp
Telegram

Hanno scritto alla regina Elisabetta II per le condoglianze dopo la scomparsa del marito, Filippo di Edimburgo, senza nessuna pretesa che rispondesse. Invece hanno trovato una lettera nella cassetta della posta, il timbro del Regno Unito e lo stemma reale sulla busta.

È quanto accaduto agli alunni della terza A della scuola primaria Leonardo Da Vinci (plesso Madre Teresa di Calcutta) di Senago, hinterland nord di Milano.

Una risposta simile era arrivata anche ai bambini della scuola elementare di Induno Olona che avevano mandato un’altra letterina di condoglianze.

 “Il messaggio che gli insegnati vogliono trasmettere ai loro ragazzi – si legge in una nota – che è anche nello spirito dell’Istituto, è  la necessità di aprire la mente e diventare cittadini globali, sia imparando una lingua straniera, sia semplicemente rendendosi conto che esiste sempre un altrove, un altro, una diversità che sono spesso risorsa e opportunità”.

“Se la nostra scuola, composta da meno di 100 alunni, è riuscita a “toccare” il cuore di una regina – continua il commento – allora tutti dovremmo osare di più e avere ancora e sempre il coraggio e il privilegio di insegnare anche quando la nostra professione sembra aver perso la sua antica autorevolezza. Ci ispiriamo al moto della Walt Disney  Se puoi sognarlo, puoi farlo per incoraggiare tutti i nostri ragazzi ad un futuro migliore”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur