Un solo sito per rendere la vita al docente più semplice: tutte le informazioni dettagliate sulla carriera professionale

WhatsApp
Telegram

Un passo avanti verso la semplificazione amministrativa per i docenti. Lo ha ribadito più volte il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ribadendo le immense opportunità offerte dalla tecnologia nel migliorare la didattica e, più in generale, l’ambiente scolastico.

Valditara ha sottolineato sull’importanza cruciale di preservare la relazione tra docente e studente, sottolineando che è questa connessione umana che deve guidare l’introduzione delle nuove tecnologie nel settore educativo.

“La digitalizzazione nelle scuole rappresenta un passo avanti verso la sburocratizzazione e la semplificazione della vita per docenti, studenti e famiglie”, ha dichiarato Valditara. Questo processo di digitalizzazione è destinato a rendere l’accesso ai servizi scolastici più agevole e centralizzato. Con un accesso unico, studenti e famiglie potranno usufruire di tutti i servizi digitali legati alla scuola, semplificando notevolmente l’interazione tra la scuola e la comunità.

Una novità rilevante è stata annunciata per circa 900mila insegnanti con il rinnovo del fascicolo digitale. Questo strumento digitale fornirà informazioni dettagliate sul servizio, giorni di permesso, malattia, assunzioni, trasferimenti e altri aspetti legati alla carriera professionale, riducendo drasticamente la necessità di gestire una grande quantità di documentazione cartacea.

Il Ministro ha anche evidenziato come la digitalizzazione abbia semplificato le procedure per le nomine del personale scolastico, fornendo un supporto vitale nell’avvio dell’anno scolastico. “L’innovazione tecnologica è un processo virtuoso quando la politica non è subalterna ma ne è alla guida”, ha aggiunto Valditara, sottolineando l’importanza di una gestione attiva e consapevole delle tecnologie nel mondo dell’educazione.

Nell’area riservata per famiglie e studenti, Valditara ha segnalato un miglioramento significativo: “Prima 10 siti, ora solo 1 con tutti i servizi. Login con SPID o CIE, ha dichiarato.

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso